Roma – Un vagone-ambulatorio sui treni a lunga percorrenza. E’ la proposta di legge presentata alla Camera da tre deputati di An. Su convogli che affrontano viaggi superiori alle quattro ore, secondo i deputati, dovrebbe esserci un’equipé medica pronta a soccorrere i passeggeri che ne avessero necessità. Un vagone-ambulatorio sarebbe quindi utile per garantire la sicurezza dei viaggiatori. (ore 13:00)