Emergenza caldo, presidi sulle strade

Emergenza caldo, presidi sulle strade

Palermo – Presidi della Protezione civile lungo le strade siciliane per l’emergenza caldo. Volontari pronti, sia oggi che domani, a soccorrere gli automobilisti che ne avessero bisogno. Il Consorzio delle autostrade siciliane, l’Anas, il 118 e la polizia stradale e la Prefettura di Catania hanno organizzato due punti di soccorso sulla statale 114 (Ponte Primosole) e sulla A18 Catania-Messina (all’ingresso di San Gregorio). In questi presidi, oltre a ricevere assistenza medica, è possibile avere informazioni sul traffico e su come affrontare l’intensa ondata di calore. Previsto infatti che le temperature raggiungano in questi giorni punte di 42 gradi nell’entroterra, mentre in altre zone dell’Isola si potrebbero superare i 35 gradi. Intanto i boschi siciliani continuano a bruciare: incendi in provincia di Messina, Siracusa e Trapani, dove il Comune ha fatto evacuare alcune villette minacciate dalle fiamme sul monte Erice. (ore 10:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply