Roma – Come tutelare chi acquista auto usate? Il Movimento dei Consumatori ha pensato ad una soluzione ad hoc: riportare il chilometraggio della vettura sulla carta di circolazione quando si compie la revisione. Secondo l’associazione, infatti, uno dei motivi più frequenti di scontro è proprio il chilometraggio, da cui dipende l’affidabilità dell’automobile. «Nell’usato, conoscere il chilometraggio esatto è necessario – commentano dall’associazione – per questo sollecitiamo le autorità competenti a muoversi in tal senso». (ore 9:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply