Roma – La DaimlerChrysler vuole espandersi sul mercato indiano. Questo quanto trapelato da giornali tedeschi che vociferano di un possibile incremento delle quote del gruppo all’interno di Tata Motors. La DaimlerChrysler possiede il 6,8% delle azioni del gruppo indiano che di recente ha stretto importanti accordi commerciali con Fiat. (ore 9:30)