Detroit – Raggiunto l’accordo tra la cinese Saic e la Bmw per l’acquisto dei diritti sul marchio Rover. Un affare da 11 milioni di sterline. Affare che, tuttavia, ha bisogno per perfezionarsi del benestare della Ford Motor, che sei anni fa ha acquisito da Bmw i diritti su Land Rover. Il colosso statunitense potrebbe quindi esercitare il diritto di opzione entro 90 giorni. La Ford, nell’ambito del piano di ristrutturazione societaria, starebbe anche valutando, secondo indiscrezioni trapelate sulla stampa di settore, di cedere una quota della divisione finanziaria. (ore 12:04)