Roma – E’ nato il Dipartimento per lo sviluppo e le
competitività del turismo che dipenderà dalla Presidenza del Consiglio dei
ministri. Il vicepremier Francesco Rutelli portà così avanti il suo progetto di rilancio del turismo italiano: il Dipartimento, infatti, disporrà di fondi per 50 milioni di euro.
Ma le buone notizie sul versante turistico riguardano anche la Capitale. Secondo il primo cittadino, Walter Veltroni, Roma potrebbe
chiudere il 2006 con 18 milioni di turisti. Cifra record mai raggiunta prima.
(ore 9:30)