Capri – Nel corso del convegno dei giovani imprenditori in corso a Capri l’amministratore delegato della Società Autostrade, Giovanni Castellucci, si è detto “fiducioso che nelle prossime settimane si possano creare le condizioni per la fusione. I tempi della Unione europea – ha detto Castellucci – li decide l’Unione europea anche se sanno che il tema richiede una certa urgenza e speriamo che operino con sollecitudine. Se dovesse venire scardinato il vecchio sistema – ha avvisato – c’è il rischio di limitare se non, addirittura, di bloccare i nuovi investimenti sulla rete autostradale”. (ore 9:30)