Milano – Il presidente della regione Lombardia, Roberto Formigoni, è perfettamente d’accordo con gli industriali milanesi schieratesi contro la proposta del ministro Francesco Rutelli di spostare il traffico di Alitalia da Malpensa a Fiumicino.
“Se Alitalia lascia Malpensa – ha detto Formigoni – non voglio più vedere un loro aereo. Cedano slot e linee. Noi comunque abbiamo allo studio un’ipotesi alternativa, cioè di creare nuove alleanze perché nel giro di due o tre anni Malpensa torni ad essere un hub internazionale e intercontinentale”. (ore 10:23)

NO COMMENTS

Leave a Reply