Torino – Fiat Auto ha annunciato di avere deciso di rinnovare il proprio logo perché «In questo contesto così dinamico e significativo – come ha spiegato Luca De Meo, responsabile Brand Fiat – si è deciso di porre un sigillo al percorso finora compiuto rinnovando anche il nostro marchio, un segno tangibile del rilancio che ci proietta nelle sfide future. Ecco perché il nuovo logo farà il suo esordio proprio sul frontale della nuova Bravo e poi, gradualmente, sarà adottato da tutti i modelli Fiat».
Realizzato da RobilantAssociati (agenzia specializzata in Brand Advisors &Strategic design) in collaborazione con il Centro Stile Fiat, il nuovo simbolo prende spunto dal celebre scudo che campeggiava sul frontale delle vetture Fiat dal 1931 al 1968, con fondo rosso rubino dove, al centro, spiccano i caratteri allungati verticalmente della scritta “FIAT”. II tutto incastonato all’interno di una cornice tonda cromata dall’effetto tridimensionale che evoca un’idea di tecnologia, design italiano, dinamismo e spiccata individualità, oltre a rendere omaggio al marchio rotondo con alloro (scritta bianca su campo rosso) che per molti anni ha contraddistinto le vetture Fiat di grandi prestazioni e potenza. (ore 17:46)