Benzina, ancora rialzi record

Benzina, ancora rialzi record

Roma – Non è durata più di una fine settimana la relativa quiete nei listini dei carburanti che sono tornati a salire un po’ in tutti i distributori toccando quota 1,413 euro al litro, 0,4 centesimi in più rispetto al record precedente, 1,409 euro, raggiunto a luglio del 2006. Il ministro dello Sviluppo economico, Pierluigi Bersani, intervenendo sulla vicenda ha precisato che a giorni verrà effettuato un primo il taglio delle accise, a vantaggio dei consumatori e non delle compagnie petrolifere. Il nuovo record per il prezzo della benzina, intanto, arriva nel momento in cui l’Italia rischia la procedura d’ infrazione europea per non aver aperto abbastanza il mercato della distribuzione del carburante e sottolinea che resta caldo anche il fronte dei consumi, con i dati dell’Istat sul commercio al dettaglio che segnalano il rischio di una stagnazione. (ore 11:02)

NO COMMENTS

Leave a Reply