Roma – Il rispetto dell’ambiente è per Nissan un punto fondamentale della propria politica di sviluppo. Nel corso di Ever Monaco 2008 (Principato di Monaco 27/30 Marzo), Salone dell’auto dedicato ai veicoli puliti e alle energie rinnovabili di cui Nissan quest’anno è partner ufficiale, la Casa automobilistica nipponica riproporrà l’innovativa concept car elettrica Mixim che ha debuttato al Motor Show di Francoforte nel 2007. Una quattro posti dall’indole sportiva, con il sedile di guida collocato in posizione centrale, leggermente avanzata rispetto ai passeggeri, la Mixim è stata progettata per il pubblico più giovane, composto da appassionati di computer che sempre più spesso preferiscono navigare in Internet che mettersi al volante. Nell’ambito del programma di azione ambientale, denominato Nissan Green Program 2010, la società ha sottolineato l’impegno per ridurre il proprio impatto ambientale, impegno che si concretizzerà nel lancio di un veicolo elettrico a emissioni zero all’inizio del prossimo decennio. Nissan ha anche in progetto lo sviluppo di una vettura “a tre litri”, in grado di percorrere 100 km con soli tre litri di carburante, attesa per i prossimi anni. La gamma dovrebbe altresì arricchirsi di un veicolo ibrido, frutto della tecnologia Nissan. In ultimo, il gruppo intende aumentare la disponibilità di veicoli con motori a combustibile flessibile. (ore 14:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply