San Donato Milanese –nel ciclo di prova combinato a 6,5 litri per 100 chilometri e le emissioni di CO2 a 172 grammi per chilometro. La combinazione del know-how di BMW nel campo dei motori diesel con l’innovativa tecnologia ibrida mostra l’enorme potenziale offerto dalla strategia di sviluppo BMW EfficientDynamics. La Concept Car BMW Vision EfficientDynamics si basa sulla Sports Activity Vehicle BMW X5 che detiene la posizione di punta nel segmento di appartenenza a livello di dinamica di guida e di efficienza. Questo lo deve a una serie di tecnologie sviluppate nell’ambito di BMW EfficientDynamics. La Concept Car BMW Vision EfficientDynamics porta avanti con coerenza questa strategia presentando una serie di innovazioni sintonizzate alla perfezione. Un elemento centrale è la combinazione di un motore quattro cilindri diesel con il concetto «mild-hybrid» che assicura una dimensione nuova di efficienza nel segmento di appartenenza. Inoltre, producendo una potenza di 15 kW e una coppia massima di 210 Newtonmetri, l’elettromotore supporta il motore a combustione interna creando le premesse per sviluppare in un motore a gas-olio a quattro cilindri le tipiche caratteristiche di propulsione di una BMW X5. (ore 14:30)