Roma – Novembre difficile per il settore dei trasporti. In arrivo un’ondata di scioperi che coinvolgerà il trasporto pubblico locale, i treni, gli aerei e persino le navi. Le difficoltà legate alle vertenze in corso e al varo della manovra Finanziaria da parte del Governo preoccupano non poco i sindacati. Venerdì 17 ci sarà lo sciopero generale degli autoferrotranvieri. A seguire, venerdì 24, si fermerà il personale della Sea, società di gestione degli aeroporti milanesi, Linate e Malpensa. Mercoledì 29 sarà la volta del personale di Aeroporti di Roma. (ore 9:30)