Roma – Situazione ancora tesa per il settore dei trasporti. La Finanziaria, infatti, prevede per il trasporto locale pubblico 150 milioni di euro, di cui 90 destinati alla sicurezza dei mezzi e 60 al rinnovo del contratto di lavoro per il 2006-2007. Una cifra che i sindacati stimano insufficiente per il settore. Così venerdì 17 è stato confermato lo sciopero indetto dai sindacati di base e l’1 dicembre quello degli autonomi. (ore 11:35)