Roma – Un patto Italia-Francia per salvare Alitalia. E’ oggetto di uno studio da parte del Governo italiano e sembra che, per salvare la compagnia, si faccia strada l’ipotesi non solo di una cessione ad Air France del 40% di Alitalia ma anche la sostituzione degli Md80 con gli Airbus, dato che il Governo francese è azionista sia della compagnia di bandiera che di Airbus. E non si escluderebbe neanche l’aggregazione, attorno ad Alitalia, di vettori quali Meridiana e Volare. Potenziando inoltre lo scalo di Fiumicino. (ore 11:56)