Milano – Cambio ai vertici, con ben due anni di anticipo sulla scadenza del mandato, per Sea, la società che gestisce gli scali di Linate e Malpensa, controllata del Comune di Milano. Al dimissionario Giuseppe Bencini succede Giuseppe Bonomi. Avvocato di Varese, leghista, già presidente Sea (1997-99), di Alitalia e Eurofly, dovrebbe avere le deleghe per i rapporti istituzionali, affari legali e societari, e relazioni esterne. Mentre i poteri e le deleghe gestionali e operative andrebbero al nuovo ad, Roberto D’Alessandro, ex sindaco di Portofino. (ore 12:18)