Napoli – L’annunciato sciopero dei marittimi e degli amministrativi del Gruppo Tirrenia navigazioni è stato spostato al prossimo 7 dicembre dal momento che le sigle Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl e Federmar sono state informate dai soggetti istituzionali competenti che vi è l’impegno formale del Governo, ad includere il provvedimento di proroga (prevista per il 2012) in occasione della votazione della Finanziaria. (ore 13:00)