Di Pietro, risponderemo ad Ue

Di Pietro, risponderemo ad Ue

0 3

Roma – In merito al via libera della Commissione Ue per l’apertura della procedura di infrazione nei confronti dell’Italia il ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, ha commentato: “L’Unione insiste nel dover dire che avremmo violato la normativa europea e ci chiede spiegazioni. Oggi non c’è stata nessuna sentenza. Con rispetto risponderemo all’Unione europea ma la decisione non inciderà in alcun modo perché la fusione non c’è stata: qualunque sia la decisione sarà una decisione storica che sarà lasciata negli archivi”. (ore 11:20)

NO COMMENTS

Leave a Reply