Lucchesi, un errore eliminare il Pra

Lucchesi, un errore eliminare il Pra

Roma – Ancora pareri negativi sull’abolizione del Pubblico registro automobilistico, decisa nell’ultimo Consiglio dei Ministri.
Stavolta a dirsi contrariato è il presidente dell’Automobil club Italia, Franco Lucchesi, il quale in una lettera inviata al Governo, sottolinea come il Paese verrebbe privato di “un fondamentale strumento di certezza in nome di un risparmio irrisorio”. Inoltre Lucchesi ha ricordato come il Pra venga gestito in un regime di completo autofinanziamento sulla base di tariffe corrisposte dai singoli utilizzatori del servizio nella misura stabilita con decreto ministeriale e che, conseguentemente, non gravando in alcun modo sul bilancio dello Stato. Lucchesi, infine, ha sottolineato come il Pubblico registro sia il fulcro del sistema dello Sportello Telematico dell’Automobilista introdotto nel 2000. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply