Roma – Preoccupazione stamani all’aeroporto di Roma Ciampino a causa di un allarme bomba, fortunatamente rivelatosi falso. A causa di un bagaglio abbandonato nella nuova area dell’area partenze, infatti, la Polaria ha dovuto procedere ai controlli di sicurezza provvedendo all’allontanamento dei viaggiatori, iniziato alle 9:35. Il bagaglio incustodito è stato poi fatto brillare dagli artificieri. Alle 10:05 l’attività nell’aeroporto è ripresa regolarmente e non ci sono state ripercussioni sul traffico aereo. (ore 13:30)