Parigi – Il 2006 per il Gruppo Psa Peugeot Citroen si chiude in calo. Gli utili infatti hanno subito una flessione dell’83%, a quota 176 milioni. Un secondo trimestre non certo positivo per il gruppo francese: l’utile è passato da 348 a 127 milioni di euro poiché si sono svalutati alcuni asset. Inoltre il mercato europeo ha registrato una flessione nelle vendite. (ore 10:40)