Roma – Inizieranno stamane le consultazioni al Quirinale, dopo le dimissioni del premier Romano Prodi. La crisi si è aperta ieri quando, il Governo ha perduto la maggioranza in Senato su una mozione di politica estera. Ora saranno i presidenti di Camera, Fausto Bertinotti, e Senato, Franco Marini, ad aprire le consultazioni. (ore 9:30)