Benzina, guerra dei prezzi

Benzina, guerra dei prezzi

0 6

Roma – E’ guerra di prezzi sulla benzina. L’Agip infatti ha aumentato le tariffe, portando la verde a 1,238 euro, cioé 0,025 in più, e il gasolio a 1,118 euro, segnando un aumento di 0,020 euro. La Erg, invece, annuncia che da domani i prezzi di gasolio e benzina scenderanno di 0,005. Negli impianti fai-da-te, la verde costerà a 1,194 euro al litro e il diesel 1,080 euro. Una bagarre che non ha lasciato certo indifferente, malgrado la crisi di Governo, il ministro allo Sviluppo economico, Pierluigi Bersani. Il ministro, infatti, ha definito “inusuale” l’operato dell’Agip, a cui ha chiesto spiegazioni sulla decisione presa. (ore 15:05)

NO COMMENTS

Leave a Reply