Pontedera – Piaggio punta sui mercati internazionali. Dalla Cina, in cui già vengono prodotti mezzi per il mercato asiatico, alle Americhe, non trascurando l’Africa. La Casa di Pontedera lancia una sfida globale ed entro i prossimi tre anni conta di aprire in Vietnam e in Brasile. Per quanto riguarda l’oraganizzazione interna, come ha spiegato il presidente e ad del Gruppo, Roberto Colaninno, i brand Piaggio, Vespa, Gilera, Guzzi e Aprilia manterranno le loro specificità anche se la distribuzione verrà unificata. (ore 15:42)