Torino – Il Wall Street Journal Europe di oggi si è lanciato in interessanti ipotesi sulle prossime mosse di Fiat Partecipazioni il cui aumento di capitale da 6 miliardi di euro renderebbe plausibile una cessione di Fiat Automobiles. “Il suo rafforzamento – scrive il quotidiano – potrebbe essere un segnale che il gruppo prevede di cedere la divisione auto in fase di rilancio entro il prossimo anno”. Dal Lingotto intanto, nessun commento in merito, ma le reazioni alla notizia si sono avute soprattutto in Borsa. A piazza Affari, infatti, i titoli del Gruppo stamani guadagnavano l’1,12% a 18,4 euro. Così bene hanno fatto in apertura anche le società collegate a Fiat: Ifil in crescita dell’1,14% a 7,19 euro e Ifi dello 0,77% a 26,12 euro. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply