Roma – Dopo l’ennesimo weekend di sangue sulle strade italiane il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, ha annunciato rigidi provvedimenti contro le stragi del sabato sera ed i pirati della strada. Il ministro ha preannunciato che verranno raddoppiate le penalità per le infrazioni più gravi fino ad arrivare al ritiro della patente nei casi limite, la velocità verrà ridotta in maniera selettiva a 120 Km/h sulle autostrade dove ci saranno più pattuglie e più controlli. Per concludere Bianchi ha annunciato che a breve occorrerà essere muniti di patente di guida anche per guidare le minicar e per i neopatentati verrà finalmente introdotto il divieto dell’uso di grosse cilindrate. Prevista, inoltre la revisione del meccanismo della patente a punti. (ore 10:00)