Parigi – Il primo ministro francese, Dominique de Villepin, ha dichiarato che lo Stato è disponibile, assieme agli altri azionisti, ad aumentare il capitale in Eads, casa madre di Airbus. Al proposito il ministro dell’economia e delle finanza Thierry Breton ha precisato che lo Stato avrebbe sottoscritto a un eventuale aumento se era l’azienda a proporlo. (ore 13:30)