Francoforte – L’amministratore delegato di Porsche, Wendelin Wiedeking, ha dichiarato al Sueddeutsche Zeitung che rientra nelle intenzioni della Casa tedesca portare la propria partecipazione in Volkswagen a quasi il 30% entro l’assemblea generale.
“Con il 29,9% – ha detto – avremmo all’assemblea generale la forza necessaria per esercitare la nostra influenza nel Gruppo”. Attualmente la Porsche ha una partecipazione in Vw del 27,3%. Secondo azionista di riferimento del gruppo Vw e’ il Land della Bassa-Sassonia (20%). (ore 14:00)