Roma – DaimlerChrysler ha annunciato uno slittamento al 15 maggio della presentazione della trimestrale inizialmente prevista per il 26 aprile. La decisione è stata presa per avere il tempo di adeguarsi alle nuove regole contabili. Oggi i titoli del Gruppo hanno incassato un risultato decisamente positivo (+4,8%) grazie voci che affermano l’imminente cessione (entro giugno) della divisione Usa Chrysler. Per la settimana in corso sono attese, infatti, tre proposte di acquisto. (ore 10:00)