Roma – Secondo dati del ministero per lo Sviluppo economico, il prezzo della benzina è tornato a crescere.
La verde è, infatti, arrivata a 1,284 euro al litro, mentre il gasolio ha toccato quota 1,137. Se si confrontano i prezzi con quelli di un mese fa, quando le tensioni sul mercato petrolifero avevano fatto rialzare i listini, si rileva uno scarto di 0,041 euro e quindi un pieno oggi costa in media 2 euro in più per un auto di cilindrata medio alta. (ore 11:54)