Roma – Su un Airbus A340 della Emirates diretto da Dubai a Casablanca, ha debuttato il sistema “AeroMobile” che ha consentito ai passeggeri una volta che l’aereo ha raggiunto i 30.000 piedi di altezza, di potuto utilizzare i propri telefonini per chiamate e sms. L’Airbus è il primo aereo della flotta Emirates ad essere equipaggiato con il sistema “ma la compagnia si appresta a investire in questo business circa 27 milioni di dollari per adattare l’intera flotta con il sistema Aeromobile, in grado di offrire ai passeggeri questa possibilità, garantendo al contempo la sicurezza del volo”. Le comunicazioni infatti vengono effettuate a un livello di potenza minima, mentre l’aereo viaggia in fase di crociera senza nessun rischio di interferenza con le manovre di guida. Il sistema AeroMobile è già stato installato su un secondo aereo Emirates, un Boeing 777-300 che sarà operativo a breve. La linea aerea di Dubai strappa così un primato importante cui aspiravano altri giganti dei cieli. Telefonare durante i voli Emirates era già possibile ma solo con i telefoni satellitari installati nelle poltrone.
<<Siamo lieti di offrire ai passeggeri la possibilità di poter usare i loro cellulari per contattare amici, familiari o colleghi mentre volano con noi – dice lo Sceicco Ahmed bin Seed Al-Maktoum, presidente e amministratore delegato di Emirates Airline & Group – mensilmente, dai nostri voli vengono effettuate già 7.000 chiamate tramite i nostri telefoni in-seat>>. Parlare al telefono a diecimila metri di altezza non costerà neanche un occhio della testa: la tariffa usata è la roaming premium, leggermente più costosa e i prezzi variano secondo gli operatori.
Per evitare disagi a chi in aereo vuole volare tranquillo, comunque, la compagnia ha già predisposto severe restrizioni: non più di cinque-sei telefonate per passeggero, sia in business che in classe economica; cellulare rigorosamente spento durante i voli notturni, così come nelle fasi di decollo e atterraggio; inoltre, in particolari situazioni, il personale di bordo può escludere la possibilità di utilizzo dei telefonini. La staff di cabina e i video informativi avviseranno e inviteranno i passeggeri a cambiare il tono dei telefonini in modalità silenziosa o con vibrazione. (ore 11:50)

NO COMMENTS

Leave a Reply