Roma – E’ in corso di svolgimento in tutta Italia, lo stop di Taxi Italiano proclamato per protestare contro il ddl sulle liberalizzazioni del ministro Pierluigi Bersani.
Secondo il sindacato, che raggruppa varie sigle, lo sciopero interessa circa 25.000 auto pubbliche con modalità che variano di città in città. Allo sciopero non aderisce l’altra associazione dei tassisti, Una Taxi. (ore 11:10)