Roma – La banca Monte Paschi di Siena potrebbe entrare nella privatizzazione Alitalia affiancando Carlo Toto e Intesa Sanpaolo con la qualifica di investitore finanziario. La novità mette in agitazione gli altri concorrenti, Tpg-Matlin-Mediobanca e Aeroflot-Unicredit. Per gli americani e i russi è chiaro che se sarà concesso a Mps di entrare ora nella gara, dovrà essere consentito anche ai propri partner. Il governo non ha intenzione di sciogliere ora la riserva sull’esistenza dei requisiti dei concorrenti, tentando così di non escludere nessuno in questa fase. Martedì prossimo il Cda di Alitalia esaminerà la trimestrale, mentre, giovedì il ministro-azionista Tommaso Padoa-Schioppa, in audizione alle Camere, potrebbe annunciare gli ammessi alla data room. (ore 09:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply