Mosca – Il direttore di Aeroflot, Valeri Okulov, ha dichiarato che della cordata messa in atto per l’acquisizione del pacchetto di Alitalia messo in privatizzazione, fanno parte solo Aeroflot e Unicredit, poiché: “Cooptare un terzo alleato é impossibile, date le condizioni del concorso, un pretendente al ruolo c’era, ma si e’ dovuto rinunciare. Se saremo ammessi alla seconda fase di gara – ha concluso – avremo accesso ai documenti necessari per preparare in concerto la nostra offerta”. (ore 12:00)