Roma – Il gruppo Ford ha chiuso il bilancio 2006 in rosso. Alcuni membri della famiglia che controlla la casa automobilistica Usa, stanno discutendo di cedere la loro quota di controllo. Secondo una delle fonti, il presidente del gruppo Bill Ford avrebbe messo il consiglio di amministrazione al corrente dell’orientamento della famiglia la scorsa settimana, poco prima dell’assemblea annuale degli azionisti. Il gruppo ha chiuso il bilancio 2006 con una perdita di 12,6 miliardi di dollari. (Ore 13:00)