GM, joint venture con UzAvtoSanoa

GM, joint venture con UzAvtoSanoa

0 1


Roma – General Motors ha costituito una joint venture con l’uzbeca UzAvtoSanoa per il rapido sviluppo a livello mondiale di Chevrolet, il principale Marchio del gruppo GM.
UzAvtoSanoat avrà la maggioranza del pacchetto azionario della nuova società, mentre GM controllerà il 25% delle azioni più una ed avrà la possibilità di aumentare in futuro la sua partecipazione nell’impresa uzbeca. General Motors Uzbekistan produrrà autovetture e SUV con marchio Chevrolet per una rete di oltre 60 concessionari nazionali. I modelli Captiva, Epica e Tacuma sono già assemblati nello stabilimento che la joint venture ha ad Asaka, nella provincia di Andijan, a 350 chilometri dalla capitale uzbeca. Ad essi si aggiungerà entro la fine dell’anno anche Chevrolet Lacetti. Altri modelli Chevrolet seguiranno nei prossimi anni, in modo da sfruttare il potenziale produttivo dell’impianto che, una volta a pieno regime, sarà in grado di costruire 250.000 veicoli all’anno. Alcuni di questi modelli saranno esportati nei vicini Paesi della CIS . UzAvtoSanoat e General Motors lavoreranno fianco a fianco nel consiglio di amministrazione della joint venture, condividendo posizioni chiave della nuova società nei settori produzione, tecnica, qualità, acquisti, finanze, risorse umane, pianificazione del prodotto, tecnologia, legale, vendite, marketing e post-vendita. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply