Fs, sciopero rinviato

Fs, sciopero rinviato

Roma – Governo, sindacati e azienda hanno firmato a Palazzo Chigi il verbale di intesa sulle Fs. Per le Fs ha firmato l’ad Mauro Moretti. Per il Governo il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Enrico Letta. Per i sindacati hanno firmato Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Orsa e Fast. Per le Ferrovie dello Stato è stata superata ogni ipotesi di scorporo o spezzatino. Lo ha sottolineato il segretario della Filt-Cgil, Fabrizio Solari, commentando i contenuti del verbale di intesa siglato al termine della cabina di regina a Palazzo Chigi. L’accordo ha comportato il rinvio a Giugno (quasi certamente al 22 Giugno) dello sciopero delle Fs inizialmente programmato per il prossimo 18 Maggio. I tre tavoli di approfondimento, proposti dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Enrico Letta, saranno avviati entro Maggio. “Il modello di liberalizzazione terrà conto dell’universalità del servizio – ha aggiunto Solari – e non si protranno liberalizzare le tratte più ricche a scapito delle più povere e inoltre la nuova concorrenza, cioè chi subentrerà, dovrà applicare il contratto di lavoro”. (Ore 14:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply