Roma – Secondo fonti di circoli bancari russi, Aeroflot ha inviato alle maggiori banche internazionali una richiesta per un prestito a lungo termine per un importo compreso tra i 500 e i 900 milioni. La somma consentirebbe al vettore russo l’acquisto di Alitalia.
Aeroflot, infatti, é uno dei tre concorrenti in lizza nell’asta per il controllo della compagnia di bandiera italiana in un consorzio di cui detiene il 95% (il 5% e’ di Unicredit). (ore 12:23)

NO COMMENTS

Leave a Reply