Madrid – Il perfezionamento della vendita del vettore aereo spagnolo di Iberia è ad un passo.
Pare, infatti, che sia stato raggiunto l’accordo fra British Airways-Texas Pacific Group e i fondi spagnoli Vista Capital, Ibersuizas e Quercus per lanciare un’opa del 100% sulla compagnia. L’accordo garantirebbe la natura spagnola di Iberia in quanto i fondi nazionali avranno il 51% della compagnia. Vista Capital è al 50% del Banco di Santander e della Royal Bank of Scotland. Ibersuizas ha nel suo capitale Seda di Barcellona, Hansa Urbana e Selenis. Quercus è un fondo per capitale di rischio del gruppo alimentare Agrolimen. (ore 13:00)