Roma – Il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, fa sapere che “i rapporti tra Anas e le concessionarie autostradali sono aperti e Anas è pronta a trovare un punto di incontro”. In una nota Ciucci indica che “il tavolo delle trattative aperto dal ministero delle Infrastrutture vede l’Anas disponibile al dialogo con i gestori delle autostrade a pedaggio, ma nel pieno rispetto delle regole stabilite dal ministro Di Pietro”. E aggiunge: nel 2007 si prevede di avviare nuovi lavori e di inaugurare 67 opere completate. (Ore 09:30)