Parigi – Jean-Cyril Spinetta, ad di Air France, ha annunciato che il vettore transalpino entro il 2012 rinnoverà interamente la propria flotta per migliorarne l’efficacia energetica, ridurre i consumi. Spinetta ha precisato anche di avere raggiunto un accordo con Airbus per i ritardi della consegna dell’A380 che prevede l’ordine di altri 2 superjumbo e quello di 30 A 320. Air France ha deciso anche di sostituire i suoi 18 B747-400 con 18 B777, di cui 13 passeggeri e 5 cargo. L’operazione avrà un costo di 7 miliardi di dollari. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply