Auto, la Russia guarda all’Europa

Auto, la Russia guarda all’Europa

0 1

San Pietroburgo – Al Forum economico di San Pietroburgo che si concluderà domani, spicca il forte interesse espansionistico della Russia nei confronti del mercato automobilistico europeo.
Tra i contratti spicca quello della Volvo con la città e la regione di Kaluga per la costruzione, a inizio 2009, di una fabbrica con una capacità produttiva di 15.mila camion all’anno. L’investimento è di 134 milioni di dollari. Anche la Peugeot Citroën ha firmato un accordo per costruire una propria fabbrica in Russia, ma non ha ancora deciso dove. Ma non è tutto. Dopo un incontro con il ministro dell’industria e dell’energia Khristenko, il nostro ministro dello sviluppo economico Pierluigi Bersani ha dichiarato che la Russia guarda con interesse al nuovo corso della Fiat e punta a una ulteriore collaborazione con la casa torinese.
“Hanno voluto sottolineare l’attenzione al nuovo corso e la possibilità di avere anche in campo automobilistico un’ulteriore collaborazione”, ha detto. (ore 9:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply