Roma – L’amministratore delegato delle Ferrovie, Mauro Moretti, ha dichiarato che il Gruppo ha per il prossimo futuro tre priorità: “completare le grandi opere già in corso; investimenti per le grandi aree metropolitane; i corridoi europei, con il tratto più importante e più saturo, che è quello tra Milano e Venezia, che deve essere completato, e tutti i valichi, che hanno un’importanza fondamentale per la rete europea”.
Moretti ha anche specificato che entro l’inizio del 2010 in Italia “avremo mille km di Alta velocità”. (ore 11:46)