Roma – Il neo eletto Maurizio Prato presidente di Alitalia, dovrebbe incontrare oggi le sigle sindacali presenti nella compagnia.
Il Cda di Alitalia ha conferito a Prato “tutti i poteri di rappresentanza e di deliberazione” e al fine di consentirgli i necessari approfondimenti, “ha deliberato di differire alla prossima riunione da convocare per il 30 agosto prossimo, l’approvazione delle linee guida del piano industriale della società”.
La Lega, intanto, ha annunciato che presenterà un esposto alle procure di Milano e di Roma per verificare se ci sia stato insider trading nella vicenda della compagnia aerea. (ore 11:10)