Milano – E’ iniziato già all’alba di oggi il primo “vero” esodo estivo di questa estate 2007.
La società Autostrade per l’Italia prevede traffico intenso almeno fino alle 22:00 e stima 11 milioni di veicoli per le strade.
“Dalle prime ore della notte – ha fatto sapere la società Autostrade con una nota – sono iniziate le partenze di questo sabato da bollino nero.
Come previsto il traffico è molto intenso sulla A1 Autostrada del Sole da Milano verso Napoli e sulla A14 Autostrada Adriatica da Bologna verso la riviera romagnola”.
Gli snodi più caldi, nella mattinata, sono segnalati sulla A1 intorno a Piacenza, tra Modena e Borgo Panigale e tra Ponzano Romano e Roma Nord. Traffico molto intenso anche sulla A9, con code alla dogana con la Svizzera. Sulla A14 code intorno a Bologna e verso la riviera romagnola. Circolazione sostenuta anche verso Genova, sulle autostrade A26, A10 e A12.
Sulla A1 Autostrada del Sole, da Milano verso Napoli e sulla A14 Autostrada Adriatica, da Bologna verso la riviera romagnola il traffico è molto intenso. Autostrade per l’Italia raccomanda il rispetto delle norme di prudenza, tra cui quella di controllare il veicolo prima della partenza, soprattutto pneumatici; portare a bordo qualche bottiglia d’acqua, specie se si viaggia con bambini; mantenere allacciate le cinture di sicurezza anteriori e posteriori; utilizzare, per i bambini, i seggiolini previsti dalle norme, ben ancorati ai sedili e con le cinture allacciate; adeguare la velocità alle condizioni del traffico, mantenendo sempre una adeguata distanza dal veicolo che precede; non fermarsi in corsia di emergenza o piazzola di sosta se non in caso di assoluta necessità e utilizzare il telefono cellulare per chiamare i soccorsi (113 o 118) senza scendere dal veicolo; ai primi accenni di stanchezza riposarsi per almeno trenta minuti in area di servizio. (ore 10:00)