Torino – Nuovo accordo “cinese” per Fiat, che stamani ha annunciato di avere siglato un’intesa con la Chery Automobiles per la fornitura di motori.
“In base all’accordo – si legge nel comunicato di Fiat Cina – la Chery fornirà in un anno alla Fiat più di centomila motori che verranno montati sulle automobili prodotte dalla compagnia italiana in Cina e fuori dalla Cina”. (ore 13:00)