Teramo – La Polizia Provinciale di Teramo ha scelto di avvalersi della tecnologia wireless ad alta frequenza dell’azienda americana, già adottata dalle Forze dell’Ordine di grandi città in tutto il mondo. Su alcune pattuglie della Polizia Provinciale sono state installate gratuitamente le speciali unità “Vehicle Tracking Computer” (VTC) LoJack, che permettono di rintracciare direttamente e in tempo reale i veicoli rubati dotati del sistema LoJack, seguendo il segnale emesso dall’apposito dispositivo nascosto al loro interno. <<Quello dei furti di veicoli è un problema grave che non solo danneggia i singoli cittadini, ma alimenta costantemente l’intero sistema criminale. E’ quindi molto importante poter contare su un sistema così innovativo nel recupero dei mezzi rubati – ha affermato Nadia Carletti, comandante della Polizia Municipale di Teramo – La ricerca dei veicoli da oggi sarà molto più efficace nel nostro territorio. Le pattuglie, infatti, saranno in grado di individuarli tempestivamente, garantendo alla cittadinanza un servizio essenziale e scoraggiando ulteriormente il fenomeno dei furti>>. (ore 16:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply