Milano – Michelin ha sviluppato il pneumatico Primacy HP a bassissimo consumo d’energia che permette di economizzare fino a 0,2 l/100 km – equivalenti ad una riduzione delle emissioni di oltre 4 g di CO2 per km percorso. Questo pneumatico partecipa alla riduzione  del  consumo di carburante e di conseguenza alla riduzione di CO2 emesso – inferiore a 140 g per km,  con la potenza di 160 cv – della Opel Insignia ecoFLEX.
Il pneumatico, infatti, è stato realizzato sulle specifiche delle nuove Opel Insignia ecoFLEX.
Michelin ha partecipato fin dall’origine al programma di innovazioni di Opel per il suo nuovo modello con  un gruppo di tecnici dedicati al progetto Insignia. Il produttore di Rüsselsheim ha identificato il pneumatico come un elemento chiave nel bilancio energetico del veicolo. Il pneumatico è, in effetti, responsabile del 20% del consumo di combustibile. Ad ogni giro di ruota, il pneumatico si deforma per adattarsi alla strada ed assorbire le asperità del suolo. Deformandosi, la mescola  di gomme dissipa dell’energia sotto forma di calore, fenomeno all’origine della resistenza al rotolamento. (ore 16:17)