Chicago – NAVTEQ e T-Systems Traffic GmbH (T-Traffic), uno dei principali fornitori tedeschi di servizi di informazione sul traffico, hanno siglato un accordo che prevede l’acquisizione di quest’ultima da parte dell’azienda di Chicago.
T-Traffic fornisce servizi di informazione sul traffico in Germania; l’azienda, che impiega circa 55 dipendenti, occupa una posizione di primo piano nel panorama europeo della navigazione grazie alla sua ampia base di clienti regolari, tra i quali figurano diverse importanti case automobilistiche. I servizi offerti da T-Traffic si basano su dati provenienti da fonti di informazioni private. L’azienda distribuisce i dati in Germania a una clientela che comprende i principali costruttori di automobili e di navigatori portatili. T-Traffic è specializzata nello sviluppo di prodotti per il traffico e servizi di navigazione di qualità destinati ai settori automotive e delle telecomunicazioni. T-Traffic si avvale di tecnologie atte a consentire tutte le principali forme di raccolta del flusso di dati sul traffico: questi dati vengono forniti dalle normali fonti di informazione stradale e da sensori, reperiti nella rete cellulare e acquisiti da una rete di sensori fissi. Queste tecnologie vanno a completare le funzioni che NAVTEQ ha già implementato con successo in Nord America. Lo scopo di NAVTEQ è di incorporare le attività di reperimento ed elaborazione di T-Traffic con l’obiettivo di sviluppare i migliori prodotti per il traffico a livello mondiale. In combinazione con i dati sul traffico forniti dalle normali fonti di informazione stradale e da sensori, e quelli raccolti da navigatori e cellulari, queste tecnologie consentiranno di sviluppare rapidamente soluzioni per il traffico in tutto il mondo. T-Traffic fornisce anche servizi telematici e funzioni che completano i servizi online offerti da NAVTEQ; questi servizi svolgono un ruolo essenziale al fine di agevolare l’accesso e l’elaborazione delle mappe realizzate dall’azienda di Chicago.
(ore 13:55)

NO COMMENTS

Leave a Reply