San Donato Milanese – Nel corso della cerimonia annuale di premiazione della rassegna “Le auto che preferisco 2009 – Le novità dell’anno”, organizzata dalla testata della Casa Editrice Domus, la Bmw Group
è stata premiata per l’impegno ambientale del gruppo nell’ottica della sostenibilità. Mauro Tedeschini, direttore di Quattroruote, ha consegnato a Christopher Bangle, Chief designer Bmw Group, e ad Andrea Castronovo, presidente e Ad di Bmw Group Italia, un “green award” quale riconoscimento dell’impegno della Casa di Monaco in tema di ecosostenibilità, grazie alla strategia EfficientDynamics. “La redazione di Quattroruote – ha spiegato Mauro Tedeschini – ha assegnato un premio speciale al BMW Group per il programma EfficientDynamics, che attraverso l’applicazione di più tecnologie ha consentito alla Casa tedesca di conseguire risultati concreti e immediati sui propri modelli per la riduzione dei consumi e delle emissioni di anidride carbonica, senza però compromettere il piacere di guida e senza modificare le modalità d’uso della vettura”. “Questo riconoscimento – ha dichiarato Chris Bangle – ci rende molto orgogliosi e conferma gli eccellenti risultati ottenuti da BMW EfficientDynamics. Abbiamo già raggiunto livelli di efficienza nei consumi che alcuni dei nostri concorrenti devono ancora conseguire. Mese per mese siamo stati in grado di vendere più veicoli con tecnologie improntate alla riduzione dei consumi di quanti non ne vendano alcuni costruttori in un anno intero. Tra il 1995 ed il 2008, l’azienda ha fatto registrare una riduzione del 25% nelle emissioni di CO2 della sua flotta in Europa, con un valore medio inferiore ai 160 g per chilometro”.(ore 11:15)